Ossobuco con piselli

OSSOBUCO CON PISELLI E’ una ricetta semplice per cucinare questo piatto anche nel periodo estivo. Prendete i vostri ossibuchi lavateli, asciugateli e in più punti tagliate con le forbici il nervo che li avvolge. Infarinateli e rosolateli su ambo le parti con un filo d’olio e sfumate con un mezzo bicchiere di vino bianco. A questo
SCOPRI DI PIù

Cinghiale alla contadina al profumo di finocchio

CINGHIALE ALLA CONTADINA AL PROFUMO DI FINOCCHIO Risciacquate più volte in acqua tiepida i bocconcini di cinghiale. Fate marinare per almeno una nottata in abbondante vino rosso toscano, al quale avrete aggiunto un trito di carota, sedano e cipolla. Scolate il tutto e tenete da parte il vino. A questo punto mettete in un ampio tegame
SCOPRI DI PIù

Insalatina di bollito alle erbe matte di primavera

INSALATINA DI BOLLITO ALLE ERBE MATTE DI PRIMAVERA Mettere in una pentola con abbondante acqua la carne con gli odori: carote, sedano, cipolla e qualche pomodorino. Salate e aggiungete un chiodo di garofano. Lasciate bollire per almeno un paio d’ore. Scolate la carne, disossatela e tagliatela a pezzetti. Aggiungete la misticanza; un’insalatina di stagione fatta di
SCOPRI DI PIù

Involtini salvia e prosciutto

INVOLTINI SALVIA E PROSCIUTTO Tagliare le fettine di carne in piccoli riquadri; sovrapporre quindi una fettina di prosciutto crudo, una foglia di salvia fresca e un bastoncino di pane in cassetta attorno al quale arrotolate la carne che fisserete poi con uno stecchino. Fate soffriggere in poco olio un paio di spicchi d’aglio e aggiungete
SCOPRI DI PIù

Mezze maniche al ragu di coda alla vaccinara

MEZZE MANICHE AL RAGU DI CODA ALLA VACCINARA Preparate un battuto fino di cipolla, sedano, carota e aglio fresco; fate quindi stufare con un filo d’olio per qualche minuto e mettete la carne (coda); aggiungete quindi un barattolo di pomodorini e l’equivalente in acqua, un bicchiere di vino bianco secco e una bella manciata di
SCOPRI DI PIù